Odontoiatria per bambini

Riguarda la cura dei problemi odontoiatrici dei bambini fino all’età adolescenziale o al completamento della permuta dentale.

Lo specialista deve avere una conoscenza culturale e psicologica specifica tale da consentirgli di instaurare un rapporto di fiducia esclusivo con ogni piccolo paziente.

Per favorire l’inizio di un buon rapporto la prima visita dovrebbe avvenire senza sofferenza o timore da parte del bambino.

Quindi è auspicabile che tale primo incontro avvenga prima della comparsa di carie dolorose, così da favorire in primis la prevenzione delle patologie con un corretto insegnamento all’igiene dentale, e poi da facilitare le eventuali successive cure odontoiatriche vere e proprie.

In questa età le patologie più frequenti sono le carie dei denti decidui, i traumi dentali, le abitudini viziate che riguardano la deglutizione e le malposizioni dentali (ortodonzia intercettiva).

È importante la cura delle carie dei denti decidui e il loro mantenimento in arcata fino alla naturale sostituzione con il dente permanente in modo da preservare lo spazio per la corretta permuta dentale.